ARMANDO RENÒ: DEDICO LA MIA SCOPERTA ARTISTICA A MIA SORELLA! – VIDEO

Di DANIELA RUBINO

“ARMANDO RENÒ: LA MIA ARTE? SURREALISMO” 

Dall’invisibile al visibile è il nuovo percorso autonomo iconografico dell’artista Armando Renò, che ama definire la propria arte ‘surrealista’.

Ispirato da sempre a Pollock (Clicca QUI – VIDEO: “Mix…..Pollock..Renò…allievo e maestro….buona visione…”), Renò utilizza spesso nella sua ‘arte astratta materica ’ il dripping e l’action painting. Ma questa volta è andato oltre, dopo tre anni di studio ed esperimenti, in un viaggio altro, verso un nuovo surrealismo volto al futuro. Renò decodifica attraverso una personale formula artistica il linguaggio musicale, il suono (invisibile), in vari tasselli colorati (visibili).

Suono, colore e forma si uniscono all’unisono rappresentando, o meglio rendendo visibile un brano musicale. È il caso della piramide, un’opera di  Renò dal titolo “Nel blu dipinto di blu”. Il titolo dell’opera è quello della canzone di Domenico Modugno (Volare).

Renò è riuscito a varcare in limine il visibile, paradossalmente! “Nel blu dipinto di blu” è un omaggio alla sorella scomparsa da pochi mesi: ʺAvrebbe tanto desiderato che esponessi a Roma. Ed è proprio a Roma che presenterò la mia personale ed ultima intitolata L’EVOLUZIONE DELLA MATERIAʺ – aggiunge Renò.

Ascoltiamo in questo video la intervista “ARMANDO RENÒ: LA MIA ARTE SURREALISTA”!

 

Quando e dove?

L’EVOLUZIONE DELLA MATERIA

Dal 15 al 20 novembre 2018

Galleria Arte in Regola

Via dei Cappellari 92 – Roma

www.arteinregola.it

VERNISSAGE – 15 NOVEMBRE 2018

 

Giornalista Pubblicista – Direttore tecnico di agenzia di viaggi e turismo – Writer – Ghostwriter

Direttrice del Blog LitterArtour

Daniela Rubino

Giornalista Pubblicista - Direttore tecnico di agenzia di viaggi e turismo - Writer - Ghostwriter Direttrice del Blog LitterArtour

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *